MFI può svolgere una formazione interdisciplinare d'eccellenza poiché è supportata da una Faculty che fa riferimento a tre atenei di primaria importanza nell'ambito moda: il Politecnico di Milano con la Facoltà del Design, l'Università Bocconi, l'Università Cattolica del Sacro Cuore, con il Centro Modacult. La presenza di un corpo accademico di alto profilo e la valorizzazione delle relazioni con il mondo professionale e imprenditoriale che ciascuno dei tre atenei ha consolidato, consente la necessaria apertura disciplinare del progetto formativo, rendendolo un unicum a livello internazionale.

I AMATO

Ilaria Amato

Ilaria Amato

E’ una giornalista. Ex capo redattore per Rockstar, rivista mensile di musica, cultura e moda, ha maturato esperienza in redazione sia nella stesura di articoli, sia nella pianificazione e nell’editing. Il suo lavoro è stato pubblicato da Donna Moderna, D-laRepubblica.it, Cosmopolitan e focalizzandosi principalmente su eventi attuali, questioni femminili, dello spettacolo e della moda. Ha intervistato molti personaggi famosi tra cui designer, scrittori, attori, cantanti e politici.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

F ANZALONE

Francesca Anzalone

Francesca Anzalone

È fondatrice e CEO di Netlife s.r.l. un'azienda italiana focalizzata su comunicazione, ufficio stampa e PR digitale e sull'educazione nelle strategie digitali; e PR Manager e responsabile dei social media per Holding e aziende italiane, dopo una laurea in Lingue e Letterature straniere, con specializzazione filologica e editoria digitale. È esperta in Comunicazione, Digital Publishing, Social Media e Digital PR. Ha insegnato all'Università Ca 'Foscari di Venezia in Scienze Linguistiche e in una varietà di corsi internazionali per studenti e manager. È autrice di numerosi articoli e saggi su Comunicazione, e_learning e Digital, anche come direttore scientifico. Il suo ultimo libro è Ufficio stampa e Digital PR, la nuova comunicazione (2017), dopo Comunicare in rete l'Usabilità; e-Learning Comunicare e Formarsi online e il testo nel sito web, in Nuovo Dizionario di Marketing e Comunicazione. Scrive recensioni e sui blog.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A ASSENZA

Aurelio Assenza

Aurelio Assenza

Aurelio si è laureato in giurisprudenza presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi nel 2007. Da allora è stato docente in Bocconi su "Aspetti legali del marketing" e "Diritto della proprietà intellettuale avanzata". Dal 2016 Aurelio è partner dello studio, che ha aderito nell'ottobre 2007. È iscritto all'Ordine degli Avvocati di Milano dal 2010. Aurelio ha pubblicato in materia di Proprietà intellettuale e diritto della concorrenza.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

C BALDI

Claudia Baldi

Claudia Baldi

Professore a Contratto presso Politecnico di Milano

Link: www.matstudio.it

Claudia Baldi nata a Bologna nel 1967, si è laureata in architettura all’Università degli Studi di Firenze.

Vive e lavora a Milano dove ha creato uno studio di progettazione attivo in Italia e all’estero nell’ambito dell’architettura d’interni, dell’allestimento e del disegno industriale.

Si occupa della progettazione di abitazioni, negozi e spazi commerciali in genere, spesso sviluppati nell’ambito di progetti di immagine coordinata.

E’ Professore a contratto in Architettura degli Interni e docente al Master Universitario in Retail Design e Store Planning alla Facoltà del Design del Politecnico di Milano, dove svolge anche attività di ricerca nel settore retail e comunicazione legata alla definizione di strategie progettuali nell’ambito degli spazi commerciali.

Svolge inoltre attività didattica al corso per Progettisti di Allestimenti Fieristici ed Eventi di Fondazione Fiera Milano, oltre che per diversi enti ed aziende, fra cui Federmobili ed IKEA.

Pubblicazioni:
Baldi C., Iannilli V.M., Gerosa G., “Retail design per le imprese del sistema moda come chiave strategica per la competizione di impresa” in Sistema Design Italia Magazine N04/2006
Baldi, C., “scenari futuri e progetti per il cibo”, in AA.VV. Points of View – Italian Design Today, Italian design agency, Milano, 2005
Baldi, C., “il concorso di idee per l’allestimento delle mostre I.Dot”, in AA.VV. Points of View – Italian Design Today, Italian design agency, Milano, 2005

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M BALLERINI

Massimo Ballerini

Massimo Ballerini

Professore a contratto presso l'Università Bocconi.

E’ docente di corsi di informatica nei programmi italiani e internazionali delle scuole di business e di diritto. Nella stessa università è anche il coordinatore per le attività di SEDIN (IT Education Services Center). Come libero professionista, è docente di corsi incentrati su automazione d'ufficio per aziende e istituzioni private.
E’ stato ricercatore presso l'Università Bicocca di Milano, conducendo ricerche in materia di informatica e di sociologia, con una particolare attenzione per l'apprendimento e applicazioni mobili di design. E 'stato anche docente presso Bicocca e IULM di Milano insegnando corsi di informatica, cinema digitale, sociologia e psicologia del consumatore.
Come professionista, è stato Direttore Vendite e Country Manager per la filiale italiana di diverse aziende UE che operano nel settore del cinema digitale; è stato responsabile per la progettazione e il coordinamento dei progetti di formazione e di altri servizi B2B; è consulente tecnico per OCCAM (organizzazione affiliata delle Nazioni Unite fondata da UNESCO) ed è consulente per le aziende operanti nei settori dei media e delle tecnologie digitali. E 'co-autore di numerose pubblicazioni sull’IT e il cinema digitale.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

N BASS KALLMORGEN

Nikolas Bass Kallmorgen

Nikolas Bass Kallmorgen

Brasiliano di nascita, tedesco di famiglia, italiano d'adozione. Nikolas è laureato in Comunicazione e Relazioni Internazionali, specializzato in Sociologia e Antropologia nel contesto unico del viaggio, la migrazione e l'integrazione. Grazie al suo background multiculturale, parla fluentemente 6 lingue.
La sua passione per le persone e le dinamiche di gruppo hanno spinto Nikolas a lavorare nel campo della formazione aziendale e di eventi.
Ha trascorso gli ultimi anni di lavoro come Event Manager e Formatore sia per le aziende private sia per le istituzioni governative, come le università e le grandi aziende.
Con i suoi due partner, ha recentemente fondato Plan Be srl (www.planbeweb.com), società attiva nel campo della formazione e eventi aziendali.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A BELLAN

Alberto Bellan

Alberto Bellan

Professore a contratto nel Dipartimento di Studi Giuridici per il corso di International Intellectual Property Law copyright, presso l’Università Bocconi di Milano in collaborazione con il programma Harvard University Copyright-X. È Senior Associate presso lo studio Hogan Lovells Studio Legale (Milano) in materia di tecnologia dell'informazione e dei media, proprietà intellettuale, protezione dei dati.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M BOTTI

Maurizia Botti

Maurizia Botti

Docente a contratto presso il Politecnico di MIlano.

Innovation Manager e consulente R&D nel settore tessili tecnici Sportsweare Fashion.
Project leader in numerosi studi di ricerca che hanno portato, come conseguenza finale, la registrazione del Brevetto.
Con una consolidata esperienza nella gestione di team operativi, affrontando problematiche con livelli di elevata complessità, è un’esperta nella gestione delle risorse, nella condivisione del percorso lavorativo finalizzato al raggiungimento dell’obiettivo e nella creazione di efficaci sinergie tra realtà Aziendali, Enti Istituzionali e Professionisti del settore.
La peculiarità del suo modello operativo e la sua efficacia sono citate come modello ed esempio di “best practise” all’interno del volume “Fare Reti D’Impresa” a cura di A.I.P. pubblicato dal Sole
24 Ore e realizzato con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico. La sua attività di ricerca si sviluppa lungo tutta la filiera tessile, dal filato al capo finito, con una forte esperienza dalla progettazione all’innovazione tecnologica dei materiali, nel settore Moda, Sport e Medicale. Esperta di tessili tecnici ed innovativi è stata più volte relatrice a Convegni che spaziano dai temi di Nanotecnologia alla Moda al Design.
Consulente presso numerosi Brand del Lusso (Rolex Ginevra - Gruppo LVMH
Parigi), Sport (Slam Spa Genova) ed Aziende del settore Tessile (RES Spa – Aquafil Spa- Maglificio Ripa Spa – Nilit Fibers Israele – Mario Boselli), collaborando in ricerche specifiche, coordinando
studi di ricerca, introducendo nuove linee di abbigliamento Tecnico e creando, per alcune di esse, il Dipartimento di Ricerca e Sviluppo.
Tra le ultime collaborazioni, vanta l’IIT, Istituto Italiano di Tecnologia, per il progetto Europeo iCub (Robot Umanoide), il Policlinico di Milano, Clinica di Dermatologia, per il progetto SkinComfortLine

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A BRIOSCHI

Arianna Brioschi

Arianna Brioschi

Professore Sda Bocconi

Link: http://www.sdabocconi.it/

Docente nel Dipartimento di Marketing dell'Università Bocconi dove insegna Marketing, Marketing Communication e Semiotica applicata al Marketing. Sta lavorando alla seconda edizione di "White Space: comunicazione non convenzionale" edita da Egea.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M CANIATO

Manuela Caniato

Manuela Caniato

Professore - Università di Ghent, Belgio

Link:http://www.ugent.be/en

Ha conseguito il dottorato di ricerca in Linguistica presso l'Università di Ghent. Attualmente detiene una borsa di studio per una ricerca post-dottorato sul linguaggio della moda e sulle sue traduzioni. Le sue ricerche attuali e passate hanno un approccio sociologico, linguistico e di media-analisi sui diversi fenomeni di comunicazione. Tra le altre sue attività, insegna Italiano all'Università di Ghent, in Belgio, Department of Translation, Interpreting and Communication.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A CAPPELLIERI

Alba Cappellieri

Alba Cappellieri

Professore ordinario- Politecnico di Milano

Link: http://www.moda.polimi.it/

è professore ordinario al Politecnico di Milano dove insegna Design del Gioiello e dell'Accessorio. Dal 2014 è direttore del Museo del Gioiello di Vicenza e dal 2015 è presidente della Women Jewellery Association Italy.

E' direttore del Master in Fashion Accessories, del Corso di Alto Perfezionamento di Design del Gioiello e presidente del Corso di Laurea in Design della Moda. Con gli studenti ha fondato il blog www.jewelleryscape.it, punto di riferimento per il gioiello online.
Le sue ricerche sono ora concentrate sui nuovi scenari del gioiello contemporaneo e in particolare sulle integrazioni, nell'ambito delle wearables technologies, tra gioielli e tecnologie e come quest'ultime possono innovare il significato, le funzioni e il futuro del gioiello. E' autrice di numerose pubblicazioni che hanno introdotto il gioiello nell ambito del design mutandone la percezione, come "Gioielli del 20°secolo, dall'Art Nouveau al Design Contemporaneo." (Skira 2010).
Collabora con le principali realtà aziendali ed editoriali di questi settori ed è titolare di brevetti internazionali con la De Beers. Nel 2004 ha curato la mostra "Il Design della gioia" (Triennale di Milano 2004), primo incontro tra il design e il gioiello cui sono seguite mostre fondamentali sul gioiello quali "Gioiello Italiano Contemporaneo" (Milano, Vicenza, Berlino, Torino 2008-2009), "Gioielli di Carta" (Milano, Seoul 2009), "Titani Preziosi" (Milano 2010), "Eternal Platinum" (Milano 2008), "Chi ha paura?" (Vicenza 2011), "Souvenir d'Italie" (Vicenza 2012), "Porte Bonheur: amuleti e talismani contemporanei" (Vicenza, 2013), "Maestri del Gioiello" (Vicenza 2012) "il gioiello incontra il design italiano" (Milano, Vicenza,2013).
Pubblicazioni principali:
A.Cappellieri,B. Del Curto, L.Tenuta, Intorno al futuro: Nuovi materiali e nuove tecnologie per il gioiello, Marsilio, Venezia 2014

A.Cappellieri, M. Romanelli, Il design italiano incontra il gioiello, Marsilio, Venezia 2013

A.Cappellieri, Maestri del gioiello: Italia, Marsilio, Venezia 2013

A.Cappellieri, il gioiello souvenir tra memoria e progetto, Marsilio, Venezia 2012

A.Cappellieri, I gioielli sostenibili di Riccardo Dalisi, Marsilio, Venezia 2012

A.Cappellieri, I gioielli degli Scarpa, Marsilio, Venezia 2012

A.Cappellieri, The italian Way: tra artigianato e tecnologia, Electa, Milano 2011

A.Cappellieri, Chi ha paura? Il gioiello contemporaneo incontra il design internazionale, Electa, Milano 2011

A.Cappellieri, Il gioiello oggi: arte, moda, design, Electa, Milano 2010

A. Cappellieri, Jewelleryscape i paesaggi del gioiello, Maggioli Editore 2010

A.Cappellieri, Gioielli del Novecento, Skira Rizzoli International, Milano 2010

A. Cappellieri, Titani preziosi, Electa, Milano 2010

A.Cappellieri, B. Cappello, Gioielli di Carta, Electa, Milano 2009

A.Cappellieri, Eternal Platinum, Skira, Milano 2008

A.Cappellieri, Ron Arad: arte, architettura e design, MondadoriArte, Milano 2008

A.Cappellieri, Il Gioiello Italiano Contemporaneo, Skira Editore, Milano 2008

A.Cappellieri, Antonio Citterio architettura e design, Skira Editore, Milano 2007

A.Cappellieri, Moda e design: il progetto dell'eccellenza, Franco Angeli, Milano 2007

A.Cappellieri, Nuovi talenti per nuovi gioielli, in "The New Italian Design", catalogo della mostra, Triennale di Milano, Milano 2007

A.Cappellieri, F,Celaschi, A.Vasile, Lusso versus Design, Franco Angeli, Milano 2005

A.Cappellieri, Design Experience: Kerastase Hairspace Award, Edizioni Polidesign, Milano 2005

A.Cappellieri, M.Romanelli, Il design della Gioia, Charta, Milano 2004

A.Cappellieri, B.Gravagnuolo, I trattati di architettura nell'Ottocento. Antologia Critica, Tullio Pironti Editore, Napoli 2004

A.Cappellieri, Antonio Citterio in Maestri.Design Italiano.Collezione Permanente Triennale di Milano , Europalia, Hornu 2003, pp.144-149

A.Cappellieri, Soft Design (a cura di), Italian Design on Tour Publications 2002

P.Bertola, A.Cappellieri, Ricerca, Design e sperimentazione per l'innovazione di prodotto nel settore dell'accessorio moda: il caso Mangiameli, , Edizioni Polidesign, Milano 2002

A.Cappellieri, Piani Fantastici, Editoriale Modo, Milano 2000

A.Cappellieri, B.Gravagnuolo, I trattati di architettura nel Settecento. Antologia Critica, Tullio Pironti Editore, Napoli, 1998

A.Cappellieri, Philip Johnson,dall'International Style al Decostruttivismo, Clean, Napoli,1996

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.


G CASILE

Gianluca Casile

Gianluca Casile

E' stato il General Merchandising Director di Giorgio Armani SpA, responsabile di tutte le collezioni del gruppo e dei marchi (Giorgio Armani, Emporio Armani, Collezioni, Armani Jeans, Armani Junior e EA7), abbigliamento uomo, donna e accessori.

Precedentemente, Gianluca ha lavorato per 8 anni presso Burberry a Londra, concentrandosi sullo sviluppo di prodotti e merchandising dell'abbigliamento donna e portando Burberry a diventare un marchio di lusso in tutto il mondo attraverso le strategie di merchandising e digital.Altre esperienze riguardano la gestione del merchandising presso Gianfranco Ferre' e attività di consulenza per diversi marchi di lusso a Londra e Milano.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

C CAUTELA

Cabirio Cautela

Cabirio Cautela

Professore associato al Politecnico, Milano, Dipartimento di design.

Cabirio Cautela insegna design strategico e gestione del design. Dottorato in Economia Aziendale.
È stato Visiting Scholar presso la Stanford University - CDR (Center for Design Research) nel 2012.
I suoi argomenti di ricerca riguardano il ruolo strategico del design, i processi di gestione del design e il modo in cui il design genera nuovi modelli di business e nuove iniziative. Attualmente è direttore del Master in Strategic Design del Politecnico. Annualmente insegna presso la Scuola di Design del Politecnico, presso il POLI.Design Consortium, presso la MIP-Politecnico Business School e in altre scuole internazionali come Visiting Professor (Universidad de Valparaiso, Università Internazionale di Monaco, EDC, Creative Academy, Tongji University, Unisinos-University di Porto Alegre). I suoi ultimi articoli sono stati pubblicati da riviste come Technovation, International Entrepreneurship and Management Journal, Design Issues, International Journal of Entrepreneurship and Innovation Management, Design Management Review.

Docente a contratto presso il Milano Fashion Institute.

R CIARDULLI

Raffaele  Ciardulli

Raffaele Ciardulli

Consulente di lusso, formatore, coach ICF e relatore pubblico, Raffaele Ciardulli ha accumulato la sua esperienza durante 18 anni trascorsi nel Gruppo Richemont (di cui 11 come direttore marketing della sussidiaria italiana Cartier) e l'ha acuito grazie a diverse esperienze con marchi di gioielli come Chantecler, Stefan Hafner o Roberto Demeglio. Ha partecipato allo sviluppo della Bvlgary Jewellery Academy e ha supportato, come formatore, il Club degli Orafi, Emilio Pucci, Brunello Cucinelli, Loro Piana, Pomellato e Gruppo Baglioni. Ha condiviso le sue esperienze con gli studenti di Tarì Design School, Gemmological Education Certification Institute, Haute Future Fashion Academy, Bejing Institute of Fashion Technology, Sichuan College of Culture and Arts e con gli imprenditori selezionati da Càmara Nacional de la industria del Vestido (Messico).

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A CIRRINCIONE

Armando Cirrincione

Armando Cirrincione

PhD, docente di marketing presso l'Università Bocconi e professore ordinario presso la SDA Bocconi School of Management.

Ha visitato l'HEC e il Darthmouth College. Le sue aree di competenza includono strategia di marketing, innovazione e marketing digitale. La sua attività di ricerca è focalizzata su industrie creative, di intrattenimento e tecnologiche. Autore di libri e di molti articoli pubblicati sia su riviste accademiche che su riviste specializzate, l'ultimo libro che ha scritto è Mind The Change, sulla trasformazione digitale.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

G CONTI

Giovanni Conti

Giovanni Conti

Ricercatore di Ruolo Confermato presso Politecnico di Milano

Link: www.moda.polimi.it
PhD, Ricercatore in Disegno Industriale presso il Politecnico di Milano, si occupa di dinamiche di Innovazione relative a processi di Cross Fertilization tra Moda e Cultura del Progetto Industriale, con particolare attenzione alle evoluzioni storico-culturali. Ha lavorato presso Donna Karan NY per la linea donna DKNY in Italia.
Visiting Researcher presso Sristhi School of Art, Design and Technology di Bangalore (India), Lecturing presso l’Instituto Politecnico De Castelo Branco (Portogallo) e Consulente per il Progetto SENAI Design Futures, SENAI/CETIQT Rio de Janeiro è Segretario del Corso di Laurea in Design della Moda della Scuola del Design del Politecnico di Milano. Membro della Faculty del Master in Fashion Project Management (MFI - Milano Fashion Institute), ha partecipato a progetti di ricerca internazionali sulle tematiche relative i rapporti Moda e Design. E’ membro dell’editorial board della rivista “REDIGE - Revista de Design, Inovação e Gestão Estratégica da Faculdade SENAI/CETIQT”. Attualmente è coinvolto in alcune ricerche inerenti il textile e il knit design.

Pubblicazioni:
Design della Moda. Appunti sui metodi progettuali e lavorazioni (a cura di)
Mondadori Università, ebook, Milano
Cross Fertilization: un approccio al progetto per la moda
Mondadori Università, ebook, Milano
Fashion e Textail Design. Percorsi paralleli ed evoluzioni storiche
Lupetti, Milano
Oltre la moda. Storia del progetto Moda
Pitagora Editore, Bologna
La Moda e il Design; il trasferimento di conoscenza a servizio dell’innovazione
POLI.design, Milano

Corsi svolti: Italian Fashion System

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

E CORBELLINI

Erica Corbellini

Erica Corbellini

SDA Professor di Strategia e Imprenditorialità

Laurea in Economia Aziendale presso l'Università Bocconi, Milano, 1995
Le principali aree di interesse e di ricerca sono: Strategie di branding, comunicazione e digitali nelle aziende della moda e del lusso, valore e sostenibilità del Made in Italy, ingredient branding per il settore tessile

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A CUMAN

Andrea Davide Cuman

Andrea Davide Cuman

PhD in Culture della Comunicazione presso l'Università Cattolica di Milano, con un progetto di ricerca sul rapporto tra mobile media e spazi urbani nel contesto del FuoriSalone. I suoi interessi di ricerca riguardano i media digitali, con particolare attenzione per mobile, locative e social media, i processi di digitalizzazione e la storia sociale dei media e dei prodotti culturali. Docente di social media marketing in diversi master dell'università, ha frequentato l'ECREA European Media and Communication Doctoral Summer School ed è stato visiting student presso la North Carolina State University, Raleigh, e la Drexel University, Philadelphia, dove ha approfondito i temi della mobilità e dei location-aware e location-based media.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A DELL'ACQUA BELLAVITIS

Arturo Dell'Acqua Bellavitis

Arturo Dell'Acqua Bellavitis

Professore ordinario- Politecnico di Milano

Link: www.moda.polimi.it

Architetto, è attualmente presidente della Triennale Design Museum di Milano per il quale ha sviluppato il nuovo concetto di un museo che cambia e le diverse linee editoriali sul nuovo design italiano e dei paesi stranieri.
E 'professore di Industrial Design, presso la Facoltà del Design del Politecnico di Milano, dove attualmente è Preside della Facoltà di Design dopo aver ricoperto per otto anni il ruolo di Direttore del Dipartimento INDACO (Dipartimento di Industrial Design, delle Arti, della Comunicazione e della Moda).
Direttore e Senior Professor del corso di laurea in Textile Design (Campus di Como, Politecnico di Milano) e Direttore dei corsi di laurea di Fashion Design (Campus Bovisa, Politecnico di Milano).
E' uno dei fondatori del College of Design del Politecnico e del corso PhD di Interior Design .
Ha insegnato presso le Università di Copenaghen, Helsinki, Oslo, Barcellona, Montreal, Berlino, Shanghaj, Pechino, Orleans, Parigi, Melbourne, Buenos Aires, San Paolo e Rio de Janeiro.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A DELLA NOCE

Alan Della Noce

Alan Della Noce

È un designer italiano di accessori di moda che vive a Milano. Dopo esperienze lavorative presso DeBeers, Dolce & Gabbana e Ermenegildo Zegna, ora è il designer di accessori di Gianfranco Ferré, responsabile delle collezioni di borse, cinture, piccola pelletteria e bijoux per donna e uomo. Collabora inoltre con marchi di accessori come consulente di design. Il suo obiettivo è la ricerca sui nuovi scenari nel settore del lusso e la progettazione di accessori moda per brands internazionali, traducendo il loro patrimonio in idee per nuovi prodotti. Ha conseguito la laurea in Fashion Design e il Master in Fashion Design al Politecnico di Milano con il punteggio più alto ed è stato premiato con la medaglia d'oro al Politecnico di Milano come miglior laurea in Design della moda dell'anno 2009. Ha inoltre frequentato presso il Politecnico il Master in Design del gioiello e ha partecipato a concorsi internazionali e mostre di design.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

P FERRARINI

Paolo Ferrarini

Paolo Ferrarini

È ricercatore, insegnante e content editor. È specializzato in innovazione nel design, moda, tecnologia e comunicazione. Redattore italiano di Cool Hunting, collabora anche a pubblicazioni nazionali e internazionali come Vogue Italia, Marie Claire, Vedomosti. È titolare dell'insegnamento "Fashion and Industrial Design" all'Università di Bologna (Polo di Rimini) e visiting professor in scuole di moda e design in Italia e all'estero. È membro dei comitati scientifici di Milano Design Award e Brera Design Days.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

R GADDI

Rossana Gaddi

Rossana Gaddi

Docente a contratto presso il Politecnico di Milano.

Designer della comunicazione, svolge la libera professione dal 2003.
E’ laureata in Disegno Industriale al Politecnico di Milano e Dottore di Ricerca in Design e Tecnologie per la valorizzazione del Beni Culturali.
Dal 2009, presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano svolge attività di ricerca e di didattica sulla comunicazione e sulla valorizzazione del sistema della cultura e della moda in relazione allo spazio urbano.
Ha preso parte a seminari e programmi di ricerca nazionali e internazionali sull’innovazione per la valorizzazione culturale.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

D GRAZIELLI

Davide Grazielli

Davide Grazielli

Dopo un diploma in lingue straniere, si è laureato all'Università di Genova, in storia moderna e antropologia
Dopo un periodo di quattro anni in PR, freelance per aziende automobilistiche come GM, Daimler-Benz e FIAT, ha iniziato il suo lavoro nella produzione di abbigliamento, specializzandosi in abbigliamento sportivo. Attualmente fa parte di R & D per PROTEAM Ltd, uno dei leader nella produzione di abbigliamento sportivo in Europa, dove si occupa del processo di innovazione del prodotto incentrato su tessuti e materie prime.
Sta collaborando con alcune riviste europee di outdoor e running, dedicate sia ai membri del settore che ai consumatori, e dal 2010 fa parte dell'European Outdoor Group Research Group, un'associazione di aziende esterne focalizzate sulla sostenibilità e l'innovazione applicata al processo e prodotto.


Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

N GUERINI

Nicola Guerini

Nicola Guerini

E’ Direttore Generale di Milano Fashion Institute. Si è specializzato nell'area del Corporate Strategy, Imprenditorialità e Business Planning e nella gestione delle imprese di moda, per la quale è attualmente coinvolto nei corsi di laurea presso l'Università Bocconi e altre Istituzioni Universitarie. Insegna anche corsi executive nella Strategic Area della SDA Bocconi Business School riguardo al Cross Cultural Management.
Tra le sue pubblicazioni più recenti:
Varacca Capello P, Guerini N, N Misani, Ravasi D; "L'Industria della moda italiana nel 2010" (ECCH, 2012). Attualmente è consulente per le aziende italiane ed internazionali del settore lusso, con particolare attenzione alle start-up di nuove imprese, e membro del Consiglio dei Relatori per la start up di Intesa Sanpaolo.

R LIBERTI

Roberto Liberti

Roberto Liberti

Sta conducendo attività di ricerca e insegnamento in fashion eco design, fashion design e sartoria uomo e nel corso di laurea in Design della moda e nel Master in Design per l'innovazione, curriculum Fashion Eco Design dell'Università di Studi della Campania Luigi Vanvitelli . Sta inoltre seguendo ricerche nel campo del fashion design per uno sviluppo industriale ecosostenibile
La sua formazione scientifica, maturata nell'ambiente di design nazionale e internazionale, è alla base delle sue capacità progettuali strategiche in Design e Fashion Design, grazie a rapporti costanti con organizzazioni di ricerca sovranazionali (Iacocca Institute of Lehigh University - USA, Oxford Brookes University - England, Università di tecnologia e design di San Pietroburgo - Russia, Nanjing University of Design - Cina, Tecnològico de Monterrey - Messico, Goenka University - New Delhi India).

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

V LINFANTE

Vittorio Linfante

Vittorio Linfante

Docente a contratto presso Politecnico di Milano – Scuola del Design

Link: www.design.polimi.it

Art Director con diversi anni di esperienza nell’ideazione e produzione di progetti grafici di immagine coordinata cartacea e web, leaflet, cataloghi; oltre alla gestione di progetti con marchi, quali Samsung, Smemoranda, Mondadori, Warner Bros., Mandarina Duck, Slowear, Uniqueness by Pinko,Valentino, Marni.. Architetto e docente presso il Politecnico di Milano, Scuola del Design, orientamento Moda e Design della Comunicazione.
Pubblicazioni
Linfante, V., Refashioning: dal collezionismo al Vintage, Maggioli editore, 2008
Linfante, V., Giocattoli italiani di inizio novecento, 24 ore cultura - in corso di stampa.
Linfante, V., “Il progetto tessile dal segno grafico al pattern”, in Bertola, P., Colombi, C., (a cura di) Meta Moda. percorsi di ricerca per il design del prodotto moda, Maggioli editore, 2010.
Linfante V., Comunicazione e processo creativo per la moda. in Manciaracina, A., Strumenti per la comunicazione visiva del progetto di moda, Maggioli editore, 2008

Corsi svolti: Visual Culture


Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

C LUNGHI

Carla Lunghi

Carla Lunghi

Professore Associato - Università Cattolica

Link: http://www.unicatt.it/

È professore associato di Sociologia della cultura presso il Dipartimento di Sociologia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove insegna Sociologia e Sociologia della cultura. È nel Consiglio dei consulenti del Centro per lo studio della moda e della produzione culturale (Modacult) della stessa università. Ha scritto i seguenti libri: Culture creole: Imprenditrici straniere a Milano (FrancoAngeli 2003); con E. Montagnini La moda della responsabilità (FrancoAngeli 2007); Evasioni creative. Manifatture di moda in carcere (FrancoAngeli 2012). Tra i suoi paper: con M. A. Trasforini Oggetti precari, vite precarie. Estetica radicata in contesti di povertà, in Journal of European Popolar Culture, vol. 3, N. 1, 2012; Moda eccentrica: carcere e creatività nell'International Journal of Fashion Studies, vol. 1, N. 2, 2014.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M MAGGIORE

Massimo Maggiore

Massimo Maggiore

Dopo aver esercitato per 10 anni la proprietà intellettuale e il diritto della concorrenza per importanti studi legali nazionali e internazionali, Massimo Maggiore ha co-fondato Maschietto Maggiore studio legale con Eva Maschietto nel 2007. Dal 2006 collabora stabilmente con l'Università Bocconi come professore a contratto di diritto commerciale . Nel 2014 è entrato nella classifica di Chambers & Partners Europe e il Legal 500 lo ha nominato tra i principali avvocati italiani della proprietà intellettuale. È autore di numerose pubblicazioni e frequente relatore a convegni in materia di concorrenza, proprietà intellettuale e diritto IT, in particolare per quanto riguarda il copyright, il software open source, il marchio, il settore retail, il cloud computing e l'applicazione del diritto della concorrenza. Massimo è iscritto all'Ordine degli Avvocati di Milano ed è autorizzato a difendere dinanzi ai tribunali superiori.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

S MAZZUCOTELLI

Silvia Mazzucotelli

Silvia Mazzucotelli

Assegnista di ricerca - Università Cattolica

Link: http://www.unicatt.it/

E' principalmente orientata verso l'interazione della moda, tra mondi di arte e artigianato. Ha recentemente completato la ricerca esplorando come artigiani, designer, stilisti trasformano il significato e la pratica della produzione di moda nel contesto di abiti industrializzati e produzione tessile, tipici della tradizione della moda italiana.
E 'membro del Comitato Direttivo del Master in Comunicazione per le industrie creative e Professore associato di Sociologia nell'ambito del corso di laurea in Management del Turismo presso l'Università dell'Insubria di Como.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

S MILLER

Sanda Miller

Sanda Miller

Storica della moda e dell’arte è Research Fellow presso l'Università di Southampton Solent (UK) dove ha lavorato in precedenza (tra 1994-2010) come Senior Lecturer in Studi di moda. E’ anche visiting lecturer in Fashion Studies presso l'Istituto Marangoni (Campus di Londra). Al momento ha appena completato un libro in collaborazione con il professor Peter McNeil (professore a Sydney University of Technology) dal titolo: Moda Critica: Storia, Teoria, pratica, Bloomsbury, Londra (2014).
Contemporaneamente è al lavoro sul libro intitolato “Una nuova storia di Moda”, commissionato da Thames and Hudson (150.000 parole e 500 - 800 illustrazioni).

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

G MINIERO

Giulia Miniero

Giulia Miniero

Ricercatrice presso l'Università della Svizzera Italiana (Lugano, Svizzera) e collaboratore del Dipartimento Marketing della SDA Bocconi School of Management, a Milano, Italia.

Insegna presso la Franklin University of Switzerland dal 2013 tenendo lezioni in Marketing, Comunicazione integrata di marketing e Gestione dei prodotti e dei servizi. Dopo la laurea in Management per l'Arte, la Cultura e la Comunicazione presso l'Università Bocconi, ha conseguito un dottorato in Economia Aziendale e Management presso la stessa università. Giulia è interessata a indagare su come i consumatori prendono decisioni e assimilano le informazioni nel contesto del consumo culturale e artistico e su come le strategie di comunicazione e di branding influenzano le persone. I suoi articoli sono apparsi su importanti riviste di marketing accademico come Psychology and Marketing, International Journal of Research in Marketing, International Journal of Consumer Studies, Journal of Consumer Marketing.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M MONTAGNANI

Maria Lillà Montagnani

Maria Lillà Montagnani

Professore Associato – Università Bocconi

Docente Professore Associato nel Dipartimento di Studi Giuridici, insegna Diritto di proprietà intellettuale presso ACME (Economia e gestione dell'arte, della comunicazione e della cultura) e Diritto per il marketing presso MM (Marketing Management). Ha recentemente pubblicato il libro: "Il diritto d'autore nell'era digitale: la distribuzione online delle opere dell'ingegno, Giuffre 2012". Il suo attuale interesse di ricerca è sul copyright e sull'architettura.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

R MONTAGNOLI

Roberta Montagnoli

Roberta Montagnoli

Ha iniziato la sua carriera nella moda editor e stilista freelance lavorando per: vogue.it, glamour.it, Canon, Brooksfield, CNMI e molto altro. Dopo un master in comunicazione presso l'Università Cattolica di Milano, è diventata assistente di WW PR presso Costume National.
Attualmente lavora come copywriter presso Armando Testa per marchi di lusso, moda e cibo come: Giorgio Armani, Pomellato, The Style Outlets, Conbipel, Esselunga, Chiquita, Amaro Montenegro.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

L MORGANTI

Lorenzo Morganti

Lorenzo Morganti

Architetto e designer, praticante dal 2001, lavora nel settore privato e pubblico.

Ha progettato l'identità aziendale di un franchising dei vivaisti in Italia e una catena di saloni di bellezza in Malesia. Professore di Visual Merchandising presso la Scuola di Design del Politecnico (dal 2012), ha sviluppato diversi progetti di ricerca sul prodotto e sull'interior design nel settore retail. Ha inoltre tenuto conferenze a FIT, Domus Academy, Bocconi, GD Goenka, Università Tsinghua di Pechino, Istituto Tashkent di Light Industry and Textile Technology e Beijing Institute of Fashion Technology , concentrandosi sulle più innovative strategie per negozi di moda e fashion boutiques.

Per la Fondazione Altagamma ha sviluppato l'interior design del nuovo concept store e del ristorante Larte, nel centro di Milano. Ha inoltre sviluppato diversi progetti di interior design per mostre in tutto il mondo.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M MOTTA

Martina Motta

Martina Motta

Master in Fashion Design con una tesi in Knitwear Design al Politecnico di Milano. Nella sua ricerca di dottorato si sta concentrando sulla creazione di collegamenti tra l'educazione del Knitwear Design e la realtà industriale di eccellenza nel contesto del Made in Italy.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

V MURATORI

Veronica Muratori

Veronica Muratori

Avvocato esperto con una lunga esperienza sul campo della pratica legale. Esperto in commercio elettronico e diritto dei consumatori, diritto della privacy, proprietà intellettuale e assistenza legale.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

L PALADINO

Lucia Paladino

Lucia Paladino

Insegna e coordina il corso di Merchandising & Buying del Master in Brand & Business Management presso il Milano Fashion Institute.
Insegna presso l'Università Bocconi, la SDA Bocconi School of Management, NIBI (Milano) e CREA Business School (Ginevra).
È tutor di progetti e coordinatrice di viaggi di studio presso la SDA Bocconi e l'istituto di moda milanese e consulente gestionale per aziende del settore della moda e del lusso, con particolare attenzione alla gestione del marchio, al merchandising, alle strategie digitali e all'innovazione del modello di business.
È editor di www.flawlessmilano.com (lifestyle digital magazine) e ha scritto per http://ideas.sdabocconi.it/strategy/ (Strategy digital magazine of Bocconi).

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M PEDONE

Manfredi Pedone

Manfredi Pedone

Si è trasferito dalla Sicilia a Milano per inseguire i suoi due interessi principali: la Comunicazione e la recitazione. Mentre conseguiva la laurea con lode in Scienze della Comunicazione, ha intrapreso la carriera teatrale, lavorando come attore all’interno del panorama italiano e internazionale dello spettacolo. La sua grande propensione ai rapporti interpersonali e il suo interesse per la pedagogia - inteso come scambio di esperienze – ha fatto sì che si dedicasse all'insegnamento e alla formazione sia all'interno di realtà educative (Bocconi, IED, Università Cattolica ...) sia di aziende private. Con i suoi due partner, ha recentemente fondato Plan Be srl (www.planbeweb.com), società attiva nel campo della formazione e degli eventi aziendali. Le sue aree di interesse sono: il Teambuilding e il lavoro di squadra, la Comunicazione e Public Speaking, Ascolto attivo e Feedback, Diversità e Relazione, Creative Problem Solving, gestione delle riunioni e le tecniche di Playback Theatre.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M PEDRONI

Marco Pedroni

Marco Pedroni

Marco Pedroni è un sociologo della cultura. Attualmente è Ricercatore presso l'Università di Bergamo (Italia) e Professore aggiunto di Teorie della comunicazione e Sociologia presso il Politecnico di Milano. Insegna / ha insegnato come docente ospite in diversi corsi e istituzioni, tra cui il London College of Fashion Máster Emprendedores en Comunicación y Moda. Universidad de Sevilla.

Marco ha un dottorato di ricerca in Sociologia e Metodologia della Ricerca Sociale presso l'Università Cattolica di Milano, dove collabora con il Centro per lo studio della moda e della produzione culturale (Dipartimento di Sociologia).

Ha pubblicato articoli relativo alle industrie culturali come la moda e il gioco d'azzardo, la teoria sociale e la metodologia della ricerca. Tra i suoi libri, coolhunting (Milano: FrancoAngeli, 2010) e di Moda e arte ('Moda e arte', Milano: FrancoAngeli, 2012).

Corsi svolti: Research Methods for Fashion

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A PERON

Andrea Peron

Andrea Peron

Professore a contratto nel corso MIBE all'Università di Pavia

Si è laureato in Scienze economiche, è un appassionato di innovazione e tecnologia. Dal 2005 lavora in società di consulenza e, a partire dal 2012, si occupa di strategia Omnichannel e trasformazione digitale per le industrie automobilistiche, di vendita al dettaglio e della moda e del lusso. Sta lavorando in Engineering Group, la più grande azienda italiana di consulenza ICT. È anche e relatore in numerosi eventi legati a Omnichannel & Digital Innovation.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M POLI

Maurizio Poli

Maurizio Poli

Docente presso SDA BOCCONI School of Management

Link http: //www.sdabocconi.it/it/faculty/poli-maurizio

Direttore SDA Bocconi Global Executive MBA
Professore a contratto di Statistica e Metodi Quantitativi, Università Bocconi, Milano
Laurea in Discipline Economiche e sociali, Università Bocconi, Milano, 1991
Consulente.

Pubblicazioni
Compliance Risk in the Evolution of the Investment Services: an Empirical Study” , Politeia n.89, 2008
“Organizzare e gestire progetti” – ETAS, 2004.
"Data Mining tra mito e realtà” Economia & Management, n.1, 2001
“Decision Support Laboratory – Sistema di supporto alle decisioni” – DSGroup, 1993.

Corsi svolti: Warm Up Quantitative Methods

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

E POZZOLI

Elisa Pozzoli

Elisa Pozzoli

Professore e Docente a contratto presso SDA Bocconi School of Management e Università Bocconi

Link: www.sdabocconi.it - www.unibocconi.it

Laureata in Economia aziendale presso l’Università commerciale L. Bocconi di Milano, si occupa di management dei sistemi informativi, in particolare di temi legati all’Organizzazione della Funzione Sistemi Informativi, Process e Project Management. È docente della Information Systems Management Unit della SDA Bocconi con la responsabilità dei corsi Analista di Processo, IS Organization e CIO4CIO; insegna presso l’Università Bocconi con la responsabilità del corso BPM Lab all’interno del Master MAPRIM
Negli anni ha approfondito la conoscenza del settore della Moda e del Design. Oggi è referente per i temi IS su tutte le iniziative rivolte al settore Moda ed è docente responsabile del corso Project Management nell’ambito del Master “Fashion Project Management” presso il Milano Fashion Institute.
Accanto all’attività di docenza, svolge attività professionale presso la Direzione IT di aziende italiane ed internazionali.

Pubblicazioni:
Coautore del libro: “Dal documento al social web: l'informazione al centro del business”, Franco Angeli, 2012
Coautore del libro: “L’informazione al centro del business”, Franco Angeli, 2012
E.Baglieri, P.Pasini, I. D’Amato, E.Pozzoli, “Le dimensioni del successo competitivo: la velocità aziendale delle ICT e delle Operations”, Economia&Management, n.5 2012
“Fashion: sistemi informativi in cerca di visibilità”, Digitalic, n.5 2012
E.Baglieri, P.Pasini, I. D’Amato, E.Pozzoli, “Le dimensioni del successo competitivo e il ruolo delle ICT”, Economia&Management, n.4 2011
Secchi, R., Stabilini G., Pozzoli E., “Il progetto portale fornitori”, Finanza Marketing e Produzione, n.1 2010
“Un progetto di trasformazione verso la Net Economy: la diffusione delle ICT nelle istituzioni scolastiche del distretto lecchese”, scritto in collaborazione con Politecnico Innovazione e Università Cattolica, Franco Angeli, 2006
“Open Source per il business: modalità di diffusione nel contesto italiano”, Economia&Management, n.5 2005
“La catena del valore delle informazioni in azienda: Portali Aziendali ed Enterprise Content Management”, realizzato in collaborazione con R.Raimondi Egea, 2005

Corsi svolti: Project Management

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

D RACCAGNI

Deborah Raccagni

Deborah Raccagni

Professore SDA di Marketing.

Dal gennaio 2013 è vicedirettore del Master in Marketing Management e Coordinatore SDA dei corsi Executive Marketing. È docente di Marketing presso il Dipartimento di Marketing dell'Università Bocconi.
Ha condotto diversi progetti di ricerca e ha lavorato sia in programmi di educazione esecutiva che in attività di consulenza con alcune delle più importanti aziende nei FMCG, nelle industrie digitale, cosmetica e farmaceutica.
Le sue aree di competenza comprendono l'innovazione e lo sviluppo di nuovi prodotti, il marketing digitale e la gestione dei progetti di eventi.
È stata Professore a contratto presso la Franklin College University, Lugano Svizzera e Visiting Assistant Professor presso la UCLA, University of California, Los Angeles.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

D REINA

Davide Reina

Davide Reina

Professore SDA Bocconi

Link: http://www.sdabocconi.it/

Professore di Marketing in SDA Bocconi School of Management e consulente in Strategy a VISIONANDO. Precedentemente, ha lavorato per circa 12 anni come manager e amministratore di società multinazionali operanti in Europa e in Asia. In particolare, è stato Direttore Marketing di OVS, uno dei principali rivenditori nel settore dell'abbigliamento in Italia, dove ha istituito il nuovo OVS retail-mix. La sua priorità, sia a livello accademico che professionale, è il settore retail e la green economy. Tiene lezioni su Retail-mix e Category Management presso il MAFED (Master in Fashion, Experience and Design) della SDA Bocconi School of Management. Recentemente ha scritto un libro, "GreenWebEconomics. The New Fronteer ", analizzando i modelli di business innovativi posizionati a metà tra il Green e il Web, e ha pubblicato articoli sul futuro del retail in riviste internazionali come" Detail in Retail ". Si è laureato presso l'Università Bocconi e ha conseguito un MBA presso Vlerick Leuven Gent Management School.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

D RINALLO

Diego Rinallo

Diego Rinallo

E 'professore associato di marketing e società del consumo alla Kedge Business School (campus di Marsiglia) e senior analyst al CERMES, Università Bocconi. I suoi interessi di ricerca includono la cultura dei consumatori, pubblicità, fiere e altri eventi di marketing. Ha realizzato progetti di ricerca sul tessile / abbigliamento fiere, settimane della moda, il rapporto tra gli investimenti pubblicitari e la copertura mediatica delle aziende di moda nelle riviste dei consumatori, la diffusione di tendenze moda. E 'autore di Event Marketing (EGEA, 2011) e Trade Shows in the Globalising Knowledge Economy (Oxford University Press, 2014). Siede nel comitato editoriale del Journal of Global Fashion Marketing.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

F ROMANA RINALDI

Francesca Romana Rinaldi

Francesca Romana Rinaldi

Francesca Romana Rinaldi è direttore del Master in Fashion Direction: Brand & Retail Management presso il MFI, Honorary Fellow presso l’Università Bocconi, Assistant Professor alla SDA Bocconi (Bocconi Business School) e faculty member del Luxury & Fashion Knowledge Center e del Master in Fashion, Experience & Design Management della SDA Bocconi e responsabile del “CSR in Fashion & Luxury” al MAFED.
I suoi ambiti principali di ricerca e consulenza sono il fashion brand management, il management della moda responsabile e le strategie digitali nella moda.
Coautrice de “L’Impresa Moda Responsabile” (Egea, 2013) e “The Responsible Fashion Company” (Greenleaf Publishing, 2014) è consulente internazionale per le aziende moda e lusso sui temi delle strategie digitali, brand e retail management, corporate responsibility.
Nel 2010 ha creato Bio-Fashion (http://bio-fashion.blogspot.it) per dare spazio alla moda e agli stili di vita sostenibili.

Linkedin: it.linkedin.com/in/francescarinaldi/
Blog personale: http://bio-fashion.blogspot.com

Pubblicazioni principali:

Rinaldi F.R., Pandolfini G., Lo sviluppo della moda sostenibile: one size doesn’t fit all, Economia & Management – under review
(preface) Rinaldi F.R., Nulla è come sembra. Fenomenologia della comunicazione della moda 3.0 - Collana Fashion Marketing, 2014
Rinaldi F.R., Testa, The responsible fashion company. Integrating ethics and aesthetics in the value chain, Greenleaf Publishing 2014
(book chapter) Rinaldi F.R., Communicating fashion in the new era: understanding social media and corporate social responsibility, capitolo 3, Fashion Management, Lannoocampus 2014
Rinaldi F.R., The Responsibility Manifesto, The Fashion Globe Magazine (2014)
Rinaldi F.R., Testa, L’impresa moda responsabile. Integrare etica ed estetica nella filiera, Egea 2013
Rinaldi F.R., Getting the E-Shopping experience right: Tips and Traps in multi-channel distribution, Detail on Retail, June 2012
Rinaldi F.R, Corbellini E., Rota S., Il brand Milano attraverso la moda e il design, Economia&Management, 1, 2011

Corsi svolti: Fashion Business Models, Fashion Marketing & Brand Management, Retail Management, Omnichannel Retailing, Digital Fashion, Round Tables.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

E ROZZO

Edward Rozzo

Edward Rozzo

Docente non accademico - Università Bocconi

Link: http://www.rozzoplus.com/

Ha conseguito il suo Bachelor of Fine Arts in Fotografia Contemporanea presso la Rhode Island School of Design nel 1970. Si trasferisce in Italia nei primi anni '70, e lavora per oltre 30 anni come fotografo aziendale. Ha unito la sua carriera professionale con un intenso coinvolgimento educativo, attraverso lo svolgimento di progetti e laboratori presso la Pinacoteca di Brera a Milano, presso l'Accademia di Belle Arti di Bergamo, presso l'Istituto Europeo di Design di Milano e presso il Centro IBM Arthur Watson per la gestione in Bruxelles. E 'visiting professor presso l'Ecole Superieur d'Arti Applicate di Vevey, in Svizzera dove insegna Retail Semiotics e Brand Identity. Dedica molto del suo tempo ai film projects, story-telling e cross-platform media con la sua società di produzione Rozzo Plus. Vive e lavora a Milano, Italia.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M RUBERTELLI

Manuela Rubertelli

Manuela Rubertelli

Professore a contratto Presso La Scuola del Design del Politecnico di Milano

https://www4.ceda.polimi.it

Esperta in tessile e moda. Responsabile di prodotto e di linee di prodotto dal 1977, ha collaborato con nomi prestigiosi del “made in Italy”. Si è occupata del coordinamento di progetti di posizionamento di prodotto, sviluppo di mercato, co-marketing e comunicazione di prodotti tessili. È docente a contratto presso il Politecnico di Milano, Scuola del Design. Svolge consulenze per aziende di prêt à porter e perizie tessili per il Tribunale di Milano. Insegna al Fashion Institute of Technology, FIT di New York presso il Politecnico di Milano.

Pubblicazioni:
R.Frassine, M.G. Soldati, M.Rubertelli-Textile Design, Materiali e Tecnologie-Franco Angeli
M.G.Soldati, M.Rubertelli, Textile Design, Prontuario delle fibre, dei filati e dei tessuti- Cusl
E.Redaelli,M.Rubertelli, Design del Prodotto Moda. Dal tessuto alla passerella-Franco Angeli
Il Design della maglieria a cura di Giovanni Conti – ebook Mondadori

Corsi svolti: Fabrics and Materials

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M SAMPIETRO

Marco Sampietro

Marco Sampietro

SDA Professor Unit Sistemi Informativi e Piattaforma Project Management, SDA Bocconi School of Management.

Link: www.sdabocconi.it - www.unibocconi.it

PhD Student all'Università di Brema, Germania. Docente titolare del corso Project Management all'Executive MBA Part Time, all'Executive MBA Part Time International e Responsabile del corso Project Management dei Sistemi Informativi presso La SDA Bocconi. Professore a contratto presso l'Università Bocconi per il corso internazionale Project Management e Informatica per l'Economia. Coordinatore del Master in Management dei Sistemi Informativi. Docente di Project Management presso il master internazionale in eBusiness Management, ISUFI, Lecce (in joint con Al Akhawayn University, Marocco).

Docente a Contratto presso Milano Fashion Institute

A SARDELLA

Alessia Sardella

Alessia Sardella

Responsabile Merchandising accessori di lusso presso Ralph Lauren Europa.
Dopo la laurea presso l'Università Bocconi nel 2003 in Economia Aziendale con una tesi in Gestione Moda, ha lavorato con i più importanti marchi della moda e del lusso come Dolce & Gabbana, LVMH-Guerlain, Fratelli Rossetti e Ralph Lauren. Dopo la gestione del prodotto e le esperienze di marketing, si è specializzata in Merchandising accessori e calzature attraverso la collaborazione con Fratelli Rossetti e Ralph Lauren.
Dal 2008 è Responsabile Merchandising Accessori di lusso per Ralph Lauren in Europa.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

S SCHERINI

Silvia  Scherini

Silvia Scherini

è Senior Brand Strategist ed ha lavorato attraverso la principale rete globale di comunicazione. Ha iniziato la sua carriera come consulente aziendale per poi spostarsi nella pubblicità: unisce esperienza in brand strategy, comprensione dei consumatori e del marketing per ispirare una nuova creatività efficace. Dal 2010 è docente per il Corso di Pianificazione Strategica per il Master in Marketing e Branding di diverse università.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

M SISTI

Marco Sisti

Marco Sisti

Professore - SDA Bocconi

Link: http://www.sdabocconi.it/

Professore SDA di Marketing e professore a contratto presso l'Università Bocconi e Università LUM. Marco insegna anche il marketing e gestione delle vendite in corsi di laurea e corsi post laurea a UAB - Universitat Autonoma de Barcellona. Ha collaborato con l'Università di Kuopio (Finlandia) e Federico Santa Maria (Cile). Direttore di diversi programmi nazionali e internazionali di formazione executive. È stato direttore dell'International Channel & Retail Academy in SDA Bocconi, attualmente responsabile di Sales & Retail Management Program al MAFED (Master in Fashion & Design) e Sales Management program a EMMS (Executive Master in marketing e vendite in collaborazione con ESADE Scuola of Management). Marco è anche capo dell' executive Marketing Community alla SDA Bocconi. Le sue principali aree di interesse sono il Marketing, Sales and Retail management. Le principali aziende con cui ha lavorato sono nell'area della moda, FMCG, assistenza sanitaria, produzione e altri servizi.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

G SMITH

Giulia Smith

Giulia Smith

È stato capo pr, comunicazione e eventi da Vivienne Westwood per 6 anni, dove ha gestito la comunicazione aziendale, il marketing, le sfilate di moda, gli strumenti digitali, eventi e celebrities. Insegna nelle accademie di moda ormai da cinque anni, dopo una laurea al Politecnico di Milano in Fashion design, dove ha collaborato con Bottega Veneta. Organizza sfilate di moda, eventi internazionali, mostre, ed è il consulente di comunicazione e marketing per diversi brand.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.


M SOLDATI

Mariagrazia Soldati

Mariagrazia Soldati

Ricercatore - Politecnico di Milano

Link: www.moda.polimi.it

Architetto, ricercatore, ha collaborato ai Corsi di Architettura degli Interni tenuti dal prof Arturo Dell'Acqua,occupandosi della progettazione della componente d'arredo e del tessile in arredamento. Professionalmente si è dedicata allo studio del textile design, con particolare attenzione all'uso del fashion design, del tessile d'arredo e del car design. Esperta di moda e di tecnologia tessile.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

D TARENZI

Daniele Tarenzi

Daniele Tarenzi

E' Digital Communication Manager e Responsabile dei Social Media in Federchimica (Confindustria), dopo la laurea in Sociologia della Comunicazione. Lui è un esperto in strategie digitali, Social Media Marketing e Digital PR. Insegna Comunicazione digitale e Digital PR al Master in Comunicazione per le Industrie creative - Università Cattolica di Milano e in una varietà di corsi per studenti e manager. Gestisce i corsi per le imprese multinazionali e PMI di "Advanced Social Media Marketing" e "Come fare business con la Comunicazione Digitale" a Federchimica. E' direttore di due blog e dei loro social account. Gestisce suo blog www.chestorie.com.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

L TENUTA

Livia Tenuta

Livia Tenuta

Si è laureata in Fashion Design al Politecnico di Milano, dove ha anche frequentato il corso di formazione avanzata in design di gioielli. È una dottoranda in Design. Redattore del blog www.jewelleryscape.it, collabora con numerose riviste del settore.
Tra le sue recenti pubblicazioni: Skin (Marsilio, Venezia 2016), Gioielli in tavola / Gioielli gastronomici (Marsilio, Venezia 2015), Intorno al futuro / Around the Future (Marsilio, Venezia 2014), Porte-bonheur (Marsilio,
Venezia 2013), Alcantara Jewellery Design (Edizioni Poli.Design, Milano 2013), Il Gioiello Utile: ornamenti RFID (Mondadori, Milano 2012), Jewelleryscape (Maggioli editore, Milano 2010).

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

E TETI

Emanuele Teti

Emanuele Teti

PhD presso la London Metropolitan University, insegna Corporate Finance presso la SDA Bocconi School of Management ed è Adjunct Professor nei corsi di Corporate Finance, Venture Capital e Valuation, International Project Finance e Financial Management presso l'Università Bocconi.
È membro di facoltà in alcuni programmi Master ed Executive della SDA Bocconi (MCF, Master in Corporate Finance, MaMa, Master in Arts Management). Le sue aree di ricerca principali sono analisi finanziaria, finanza aziendale, valutazione aziendale, capital budgeting, M & A.
Ha pubblicato più di 20 lavori in diverse riviste scientifiche internazionali, è co-autore di sei manoscritti e ha collaborato con diversi editori per la curatela e la traduzione di alcuni libri scientifici.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

L TOFANELLI

Ludovica Tofanelli

Ludovica Tofanelli

Scrittrice freelance, consulente e startupper specializzato nel campo della moda. È una Alumna di Milano Fashion Institute e oggi collabora con pubblicazioni come MFFashion, MFF-Magazine for Fashion e MFL-Magazine for Living, così come per l'edizione italiana di Esquire, rivista di lifestyle e moda maschile lanciata dalla casa editrice Hearst . È anche co-fondatrice e chief creative officer di DenoiseDesign.com, una nuova piattaforma editoriale web ed eCommerce dedicata ai marchi emergenti. Ha intervistato diversi nomi nel mondo della moda, tra cui amministratori delegati e direttori creativi di marchi come Fendi, Diesel, Bulgari e Ermenegildo Zegna, tra gli altri.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A TRAPOVA

Alina Yordanova  Trapova

Alina Yordanova Trapova

Assistente alla didattica nel Dipartimento di Studi Giuridici per il corso European and International Advanced IP Law e Comparative Public Law presso l’Università Bocconi di Milano.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

F UNGARO

Francesco Ungaro

Francesco Ungaro

E' un pianificatore strategico con 11 anni di esperienza. Ha lavorato per agenzie di branding e pubblicità internazionali come JWT, Publicis e FutureBrand. Nel 2014 ha iniziato l'attività come freelance come consulente strategico per le agenzie e le aziende pubblicitarie e progetti di branding. Ha insegnato in diverse università di Milano, come Naba, Bocconi, Ied e lo IED Masterbrand.
Recentemente ha lanciato "Ghost Presenter" un servizio su misura focalizzato sullo sviluppo e sulla crescita.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

P VARACCA

Paola Varacca

Paola Varacca

Professore - Università Bocconi

Link: www.unibocconi.it

Docente presso il dipartimento Management dell’università Bocconi. Le sue principali attività di ricerca sono: Business Administration, Strategia, Fashion, Design e Jewelry. Tra le sue recenti pubblicazioni ricordiamo: "Moda, lusso e design: gestire la competizione simbolica al di là dei confini di settore (con D.Ravasi)"; "Goldsmithing and jewelry: the market" (with A.Catalani) in A.Cappellieri (editor), Jewelry today, Mondadori Electa, 2010

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

A VIGANÒ

Anna  Viganò

Anna Viganò

È una experience strategist di 10 anni di esperienza con una profonda conoscenza del mondo digitale e delle tecnologie che contribuiscono a innovare le aziende.
Negli ultimi tre anni si è concentrata sui meccanismi digitali che coinvolgono i consumatori lungo il loro viaggio e sulle tendenze che stanno cambiando i comportamenti e i sentori dei consumatori in un
mondo iper-connesso. Anna è in realtà uno stratega del team Wavemaker Global, una delle più importanti agenzie di media e content in Italia e nel mondo, dove progetta strategie per molti brand.

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

K ZAGHI

Karin Zaghi

Karin Zaghi

Professore a contratto Dipartimento di Marketing Università L. Bocconi; Senior Lecturer SDA Bocconi

Link: www.unibocconi.it

Affiliazione a Centri di Ricerca:
Osservatorio Retailing – Area Marketing SDA
Osservatorio Vino – Area Marketing SDA

Pubblicazioni:
Atmosfera e Visual Merchandising: ambienti, relazioni ed esperienze, Milano: F. Angeli (2008)
Visual Merchandising e relazioni di canale: valore, comunicazione, produttività, Milano: F. Angeli (2013)
Visual merchandising. Orientamenti e paradigmi della comunicazione del punto vendita, Franco Angeli (2014)

Docente a contratto presso Milano Fashion Institute.

Milano Fashion Institute tel. +39.02.3031.6640 fax. +39.02.58362530 - P.Iva 06122860965 - Designed by 7276 & 4Sigma